Biancospino

11,90

Tinture madri (T.M.)

Le Tinture Madri sono macerazioni idroalcoliche ottenute da piante officinali fresche, raccolte allo stato spontaneo in territori ecologicamente non degradati o provenienti da coltivazioni biologiche.
Dopo poche ore dalla raccolta fiori, foglie, radici, semi, sommità fiorite ecc. vengono lavorati in condizioni controllate.
Il fitoderivato ottenuto è fedele al profilo fitochimico della pianta originaria ed esprime tutte le sue complesse attività salutistiche.
Fitomedical propone un’ampia gamma di TM di piante della tradizione europea, fra le quali alcune di cui la moderna ricerca ha evidenziato le peculiari attività salutistiche.

La Tintura Madre di Biancospino (Crataegus laevigata DC.) risulta utile nelle seguenti applicazioni descritte in letteratura e negli usi tradizionali:

  • Angina pectoris
  • Coronariopatie
  • Aritmie cardiache
  • “Invecchiamento” cardiaco
  • Spasmofilia cardiovascolare
  • Ipertensione
  • Prevenzione del danno vascolare
  • Dissonnie a componente cardiaca

Le applicazioni sopra riportate non presentano in alcun caso natura prescrittiva o terapeutica.
Consultare sempre preventivamente il  proprio medico in caso di malessere o malattia.

Fonte: www.fitomedical.com

2 disponibili

COD: TMGB1202 Categorie: , , Tag: , , , , , Novità:   0 I più venduti:   0

Descrizione

Ingredienti: Alcol, Biancospino (Crataegus laevigata DC.) foglie e fiori 40%, Acqua.

Indicazioni: Agisce favorevolmente sulla funzione fisiologica cardiocircolatoria.

Modo d’uso: Assumere 30 gocce diluite in acqua, tre volte nell’arco della giornata.

Possibili effetti indesiderati o interazioni: Non evidenziati ai normali dosaggi.

Tenore per dose giornaliera: Biancospino pianta fresca 1800 mg.

Confezione: Flacone da 50 ml.

I dosaggi, indicati ai sensi dell’art. 6 DL 169/2004, si intendono quali valori medi.

Specifiche

Marca

Fitomedical

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Biancospino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *